Nel racconto di Gianmarco Blasi la storia della boxe a Potenza dal secondo dopoguerra

Nel racconto di Gianmarco Blasi la storia della boxe a Potenza dal secondo dopoguerra

“E’ un libro che narra di boxe e delle gesta straordinarie di alcuni protagonisti del pugilato potentino in un arco temporale che parte dalla fine della II Guerra Mondiale e arriva ai giorni nostri. Partendo dal racconto della vita di un pioniere della boxe cittadina quale è Franco Blasi, il protagonista. Storia di famiglia, storia di una città che viveva, forse, i suoi anni migliori. In tutto questo il centro della scena è dedicato alla nobile arte, più di uno sport, una scelta esistenziale”.

Gianmarco Blasi

Gianmarco Blasi

Così Gianmarco Blasi parla della sua opera prima “Il Biondo, un pugno alla guerra e un altro per ricominciare”, volume edito da Sud Altro che verrà presentato sabato 5 marzo a Potenza sul palco del Teatro Don Bosco, nel corso dell’evento “Round & Sound – La boxe tra letteratura, teatro e musica”.

E’ un viaggio avvincente nella Potenza del dopoguerra e nelle vite di alcuni dei suoi figli che attraverso la boxe sono riusciti a farsi uomini prima che atleti, sconfiggendo le avversità di quel particolare periodo storico.  In particolare il racconto prende le mosse dalla vita sportiva di Franco Blasi, pioniere della nobile arte, primo pugile potentino a vincere un incontro ufficiale. Un percorso narrativo raccontato da più testimoni che vede la boxe come riscatto sociale, come lotta per una vita migliore fino ad arrivare ai nostri giorni, agli eredi di quegli uomini e dei loro successi. Un messaggio di positività e forza unito a dei valori sani e alle gioie che solo lo sport sa dare.

Franco Blasi

Franco Blasi

Avrò il piacere di presentare la serata, con il contributo di Pino Quartana, attore e fondatore di Accademia Teatro. Interverranno nel corso della serata Eva Immediato (attrice), Luciano Grillone (tecnico federale della Boxe Colombo), Leonardo Pisani (giornalista di Boxe News), Federico Falzone (direttore BoxBoxe, collaboratore Boxe Ring), Donatello Verrastro (neurologo e autore della Copertina del Libro), Fabrizio Baldantoni (presidente comitato Fpi Puglia-Basilicata), Mary Zirpoli (presidente dell’associazione Lucidamente) ed Eugenio Finzi (presidente del Leo Club Potenza).

Ospite d’onore sarà Emanuele Blandamura, campione internazionale dei pesi medi. Pugile già campione europeo di categoria, di origini lucane. L’incasso della manifestazione e i proventi del libro saranno devoluti al progetto “Un Pugno al Disagio” realizzato dal Leo Club Potenza e dall’Asd Boxe Potenza.

L’AUTORE  Gianmarco Blasi, potentino classe 1989, giornalista pubblicista, è direttore del portale nazionale www.losport24.com. Laureando in Giurisprudenza è un calciofilo convinto. Per il sito di cui è direttore segue pugilato e ciclismo. E’ stato inviato allo stadio Olimpico per le partite interne della Lazio nella stagione calcistica 2014/2015. Ha intervistato grandi campioni del circuito internazionale di ciclismo. Alla sua prima esperienza da autore, si cimenta in un racconto sportivo-cittadino riguardante la nascita e l’ascesa della nobile arte (pugilato) a Potenza.

Twitter @pietroscogna

L'autore

Pietro Scognamiglio
Pietro Scognamiglio

Giornalista professionista, scrivo su Calciomercato.com, IlBianconero.com e Ubitennis.com. Telecronista Eleven Sports. Già in onda su Radio Sportiva. Cresciuto nella redazione de Il Quotidiano del Sud - edizione Basilicata. In passato anche TeleNorba. Laureato in Scienze Politiche con una tesi sul rapporto tra il tifo calcistico e i media.